Autisti, “Autolinee Toscane faccia contratti estivi urgenti”

La critica di Stella (Forza Italia): "Si cerchi il personale anche al di fuori della regione"

Repertorio

“Non è pensabile che a stagione estiva già, di fatto, cominciata, all’Isola d’Elba manchino bus e e che questi saltino ripetutamente le corse per carenza di autisti. Autolinee Toscane non può limitarsi a dire che sta offrendo contratti estivi ai suoi autisti con la promessa di trovargli l’alloggio: l’azienda che gestisce il trasporto pubblico regionale ha il dovere di cercare in tutta Italia autisti disponibili a guidare i bus all’isola d’Elba, perché questo disservizio deve finire”. Lo afferma il capogruppo di Forza Italia al Consiglio regionale della Toscana, Marco Stella.

“Giustamente – sottolinea Stella – i sindaci dei Comuni elbani hanno scritto ad Autolinee Toscane, chiedendo di risolvere subito il problema. Sono sempre più numerose le segnalazioni da parte di cittadini che denunciano disagi sia sulle linee urbane che extraurbane dell’isola, con corse che saltano senza preavviso, lasciando l’utenza ad aspettare inutilmente per ore sul ciglio della strada. Nel fine settimana trascorso alcune aree sono rimaste isolate. Con il passare del tempo la situazione sta peggiorando, ed è paradossale che questo avvenga proprio in un’isola che basa la sua economia sul turismo balneare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Goletta Verde: “No al rigassificatore di Piombino”

"Impensabile bloccare un porto turistico e industriale come quello di Piombino"

Protesta rigassificatore, c’era anche delegazione elbana

Centinaia di persone hanno assediato il Comune mentre Giani spiegava la situazione

Strade dissestate, Landi: “Provincia al corrente, intervenga”

Il consigliere regionale della Lega: "Bici e moto a rischio, presentata mozione "