Elezioni referendum

Sono stati 6.747 i votanti elbani al referendum sulla giustizia

Il quorum nazionale non è stato raggiunto. In tutti i sette comuni dell'isola ha vinto il si

Hanno votato in 6.747 al referendum abrogativo del 12 giugno sull’isola d’Elba. A Portoferraio si sono recati alle urne in 1.137. Sono stati 227 quelli che si sono espressi a Marciana e 307 a Capoliveri. Hanno votato in 385 a Rio. Più alto l’afflusso nei tre comuni dove si eleggeva anche il il sindaco e il consiglio comunale. A Campo nell’Elba sono andati a votare in 2.189. Sono stati 844 i votanti a Marciana Marina e 1.658 a Porto Azzurro. In tutti e sette i comuni ha prevalso nettamente il Si nei 5 quesiti. Gli elettori erano chiamati ad esprimersi su 5 quesiti riguardanti la giustizia.  Il numero 1 verteva sull’incandidabilità dei politici condannati in via definitiva, il numero 2 era sulla limitazione delle misure cautelari, il 3 riguardava la separazione delle funzioni dei magistrati, il numero 4 la valutazione dei consigli giudiziari sulla professionalità dei giudici e l’ultimo l’elezione dei membri del Consiglio Superiore della Magistratura.
Come si sa comunque il quorum ( 50% piu 1) in Italia è stato lontanissimo dall’essere raggiunto per rendere validi i cinque quesiti proposti da Lega e Radicali e l’affluenza si è fermata al 20,90%.

foto interno gov.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

A Mola un’estate verde e blu. Piccoli eventi tra terra e mare

"Uno sfizioso calendario" pomeridiano e serale per un numero limitato di persone

“La Provincia ha massima attenzione per le strade dell’Elba”

Sono previsti interventi di manutenzione straordinaria per circa 1.700.000 euro