Infarto fatale, muore a 51 anni Massimiliano Gambini

Trasportato in elisoccorso in una struttura specializzata ma purtroppo non è servito

Portoferraio in lutto nella giornata di domenica 28 aprile, a causa della prematura scomparsa di Massimiliano Gambini, 51 anni, persona conosciuta non solo in città ma in tutta l’isola.

Massimiliano aveva trascorso il fine settimana dietro al Rally dell’Elba, di cui era grande appassionato, come riportano diversi post social. Nella mattinata di domenica ha accusato un malore nella sua abitazione. Erano le 7,39 quando è arrivata la chiama al numero unico per le emergenze. L’uomo è stato immediatamente soccorso e trasportato all’ospedale, me le condizioni sono sembrate subito gravi. Veniva chiamato l’elicottero Pegaso 2 del 118, che lo trasportava in breve tempo presso l’ospedale di Grosseto. Qui, nonostante le cure specialistiche, ha avuto un ulteriore peggioramento ed è deceduto.

Massimiliano lascia la moglie Arianna e due figli.

I funerali si terranno mercoledì 1 maggio  alle 16.00 nel piazzale Facciatoia  a San Piero, paese di cui era originario.

Alla famiglia di Massimiliano Gambini le più sentite condoglianze della redazione di ElbaPress.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

La scomparsa di Paolo Croci, Capoliveri in lutto

E' stato musicista e direttore della banda del paese. I funerali mercoledì 28 alle 10,30

Il ricordo di Francesco Principato, per tutti “Franchino”

di Amministrazione Comunale di Marciana Marina