Le foto

Un premio per Alessio Gambini e Francesco Bettini

Il riconoscimento non solo sportivo durante la giornata dello sport all'Isis Foresi

Alessio Gambini e Francesco Bettini premiati alla giornata dello sport dell’Isis Foresi, nell’aula magna del liceo delle scienze umane sulla scalinata Napoleone. Un riconoscimento non solo sportivo per due giovani Elbani che attraverso lo sport, veicolo di grande impatto mediatico riescono da sempre con iniziative collegate ad aiutare altri isolani meno fortunati. Matteo Panariello atleta paralimpico di Livorno, fresco campione del mondo di tiro dell’arco ha evidenziato come lo sport è la migliore medicina per tanti giovani e studenti, quella forza che ci fa stare insieme e sentire bene. È stato premiato anche Patrizio Bolano, presidente degli arcieri Elbani dell’Asd Grande Falco che con tanto impegno e sacrificio riesce a tenere uniti tanti ragazzi. Sono stati 25 gli studenti del Foresi premiati alla cerimonia di oggi, che si sono distinti nello sport. Con la presenza della Ds Alessandra Rando e i vertici del Csi regionale e provinciale, presente Luca Baldi per il comune di Portoferraio, vicesindaco con delega allo sport. La professoressa Minelli con gli alunni di 3″ Asu, hannno letto dall’inizio della cerimonia alcune regole dello sport necessari per diventare campioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

I ringraziamenti per il progetto “Un click nella storia riese”

di Istituto comprensivo Carducci Porto Azzurro

Ius Beat, un brano di musica elettronica sulla cittadinanza

di Istituto Comprensivo Sandro Pertini Portoferraio

Arte e cultura della cucina, studente elbano premiato

Il progetto promosso da Fondazione Livorno in collaborazione con la Scuola Tessieri